Affidamento familiare delle ceneri  

CHE COSA È E A CHE COSA SERVE:  

Su richiesta dei familiari le ceneri derivanti dalla  cremazione dei defunti possono essere oggetto di affidamento familiare presso l’abitazione dei richiedenti.

DOVE RIVOLGERSI:  

UFFICIO STATO CIVILE

Sede distaccata, Viale Rimembranze,15

COSA OCCORRE FARE PER:  

I familiari devono presentare all'ufficiale dello stato civile:
Domanda di affidamento o dispersione delle ceneri (anche contenuta all’interno della richiesta di cremazione);
Dichiarazione del parente più prossimo che in vita era stato espresso il desiderio che le ceneri venissero affidate e/o disperse.

QUANDO:  

Al momento della richiesta l´autorizzazione alla cremazione.

TEMPI:  

Dopo la cremazione, non appena disponibile l´urna contenenti le ceneri.

COSTI:  

Nessuno.

RESPONSABILE:  

Daniele Barbagallo

Versione Stampabile Versione Stampabile

  • Segnalazione Guasti
  • Carta di identità elettronica (CIE)
  • Posta Elettronica Certificata (PEC)
  • Amministrazione Trasparente
  • Albo Pretorio
  • PagoPA
  • Nido d´Infanzia comunale: